3736 visitatori in 24 ore
 131 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Anna Maria Scamarda

Anna Maria Scamarda

La Sicilia ha adagiato la culla dei miei natali a Catania, in una notte stellata di Dicembre; mentre i festosi fuochi d'artificio salutavano l'Anno Nuovo.
L'apertura verso il mio prossimo, credo faccia parte del mio D.N.A.
E assume, per me, il significato di non chiudere il cuore nel cassetto, ... (continua)


La sua poesia preferita:
A Mugghieri dù Mari!
Bedda!
Diamanti supra a Terra.
Intra lu Stivali ca t’ànnaca
Nà lu pettu
E dù mari ca ti furria tutt’attornu.
Mbriacu dè toi maravigghi!
Bedda!
Comu na mugghieri ò nasciri dù Suli!
Tinci d’astati a maggìa dò Munnu
Pi l’occhi nnammurati dè toi...  leggi...

Nell'albo d'oro:
L’Incanto d’un piccolo borgo
Immerso fra campi di Spighe Dorate,
dove la semina, la raccolta
e la mietitura erano un Rito,
apparve al mio sguardo estasiato
l’Incanto d’un piccolo borgo...
Fatata
mi parve la scuola
a me destinata
fra occhi furbetti e decisi
a indagar la...  leggi...

La Primavera
Ha gli occhi di cielo questa primavera!
E le stelle hanno già salutato l’aurora
scomparendo dietro il sonno della luna.

Scintilla,
sul velluto di un piccolo fiore,
la rugiada...

Son desti i nidi dell’amore!
E bussano ai rami della vita!
Un...  leggi...

Azzurra Luna
Vieni,
Azzurra Luna.

T'aspettavo...

Coprimi di quiete,
colorami d'un canto di stelle.

E, d'elle, confondimi i pensieri...

Cullali nell'amàca dei tuoi seni,
avvolgili nella tua anima di seta.

Si ché, leggeri,...  leggi...

Il mio cuore cammina con voi
Il mio cuore cammina con voi
Amici
Anche quando il mio posto
Accanto al vostro
E' vuoto

E la mia anima siede silenziosa
Fra i rami degli alberi
Come una foglia sollevata dal vento

Ella ha udito i vostri canti
E i vostri cuori

E li ha...  leggi...

Il Giardino del Profeta
Che significa essere?
Già
Io me lo chiesi
Nel batter di quella pioggia
Che interrogava il vento
E il vento mi sospinse là dove
A Oriente
Sorge sempre la Luce
E mi stupì lo sguardo del Sole
Nei miei occhi
Che s'aprivano...  leggi...

Bambina Mia
Bambina mia
or che già donna
la vita noto fa
dono di te allo specchio
caro m'è il frutto
che in grembo tuo gioisce!

E mi rivedo in te
al tempo in cui una stella
dolce volle
- d'Amor -
la nostra Attesa...

Tu mi cercavi...  leggi...

La musica della speranza
Non compresi quel soffio gelido
che rapì il tuo canto per la vita...

L'impotenza smarriva i miei pensieri
sul calvario della tua agonia

Così precoce e illogica...

E ancor più
m'atterriva l'idea della tua...  leggi...

Fra le pareti del cuore
Ti cerco

Al mio risveglio ...
Dentro un raggio di sole
Quando trafigge la mia solitudine

Ti cerco

Fra le pagine di un libro
Negli occhi innocenti di bimbi
Che ascoltano il mio dire
Mentre da loro
Apprendo l'amore
Nella sua forma...  leggi...

Orfani D'Amore
Orfani d'amore,
così indifesi eppur
maestosi,
fino a toccare i cielo,
voi alberi apparite...
E par che la sorte
vi sia accetta
senza proferir
lamento alcuno.

Quasi che la speranza
v'abbandoni
nell'attender
qualcosa di...  leggi...

A piedi nudi... Pazzo d'Amore
Pazzo d'amore!
Per comprendere l'Amore...

E tu lo fosti!
E mai vi fu "pazzo"
più amato dal mondo!

E fu lo scandalo!
La Rivoluzione!
D'amore!

Così,
dentro un raggio di sole...
l'Allodola di Dio.

Ora,
nel...  leggi...

Anna Maria Scamarda

Anna Maria Scamarda
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
A Mugghieri dù Mari! (07/12/2009)

La prima poesia pubblicata:
 
Chi sono? (27/09/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Notti solitarie (15/12/2017)

Anna Maria Scamarda vi propone:
 Bambina Mia (11/01/2010)
 Fra le pareti del cuore (05/10/2009)
 L’Incanto d’un piccolo borgo (01/12/2009)

La poesia più letta:
 
A Mugghieri dù Mari! (07/12/2009, 13481 letture)

Anna Maria Scamarda ha 10 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Anna Maria Scamarda!

Leggi i 2080 commenti di Anna Maria Scamarda


Leggi i racconti di Anna Maria Scamarda

Le raccolte di poesie di Anna Maria Scamarda


Autore del giorno
 il giorno 16/02/2018
 il giorno 22/06/2016
 il giorno 11/07/2014
 il giorno 28/08/2012
 il giorno 22/08/2010

Autore della settimana
 settimana dal 01/02/2016 al 07/02/2016.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Anna Maria Scamarda? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Anna Maria Scamarda in rete:
Invia un messaggio privato a Anna Maria Scamarda.


Anna Maria Scamarda pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Voglio sentirmi dire tu sei mia

Dello scorrere di una vita, in queste poesie erotiche l’autrice raccoglie e lega i momenti pervasi dall’amore o (leggi...)
€ 2,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Considerazione dell'autore
«Priorità familiari mi tengono spesso lontana dall'interesse amatoriale per la poesia; ma anche se, di fatto, non conosco nessuno degli amici autrici ed autori di "Scrivere", il mio cuore cammina sempre con voi. Questo nostro mondo silente, anche se virtuale, è un mondo che custodirò sempre nelle alcove più care al mio cuore. I commenti sono tutti emozionanti e compartecipativi ai sentimenti di amicizia espressi in questi miei semplici versi. Grazie. Anna Maria»
Inserita il 19/07/2015  

Anna Maria Scamarda

Il mio cuore cammina con voi Amicizia
Il mio cuore cammina con voi
Amici
Anche quando il mio posto
Accanto al vostro
E' vuoto

E la mia anima siede silenziosa
Fra i rami degli alberi
Come una foglia sollevata dal vento

Ella ha udito i vostri canti
E i vostri cuori

E li ha abbracciati tutti

E li ha portati con sé

Fra le cadute di Cristo sulla Croce

Ed essi si sono innalzati
Aldilà delle parole

Nella sommità in cui il crepuscolo
E la Luce
Sono una cosa sola

E insieme
Come uccellini stanchi e paghi
Distesi in un nido bianco
La brezza
Ci ha trovati
Vestiti dell'Aurora di Pace

Ed ella
Non si è stupìta

E noi
Non abbiamo cercato più
Fra i morti
Colui che è Vivo


Anna Maria Scamarda 06/04/2010 16:39| 15| 3311

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«Anche se siamo più vicini al Natale che alla Pasqua, rileggendo questi miei versi, ho provato le stesse intense emozioni dalle quali ero stata ispirata. Ed ho desiderato riproporli. "... E in una notte, anzi in un'ora, in un attimo separato dai secoli, poiché fu più forte dei secoli, le labbra delo Spirito si schiusero e pronunciarono la Parola della Vita, che era in principio con lo Spirito". - Catania 06/04/2010 -»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Bella chiusa. Belle emozioni. Bello tutto quando leggi le poesie di Anna Maria. E per non farti scappare qualche lacrima la devi trattenere. Con forza. Magica poetessa»
Giorgio Lavino (07/04/2010) Modifica questo commento

«... ...un bellissimo un canto d'amore triste, letta con molto piacere...»
Chiaraluna FiorellaGiovannelli (07/04/2010) Modifica questo commento

«Una spiritualità intensa che esalta il profondo sentire del cuore... e che invita a ricercare colui che vive non più tra i morti... ma nel più intimo sentire dell'anima... Energia che si rinnova nella speranza dell'umanità... Apprezzatissima... PLAUSI CALOROSI.»
Carmelita Morreale (06/04/2010) Modifica questo commento

«Un capolavoro vero e proprio, cosa commentare... E' come restare davanti ad un dipinto di angelica fattezza... Puoi solo stare in silenzio e adorare... Da segnalazione!»
Pp (06/04/2010) Modifica questo commento

«Un capolavoro vero e proprio, cosa commentare... E' come restare davanti ad un dipinto di angelica fattezza... Puoi solo stare in silenzio e adorare... Da segnalazione!»
Pp (06/04/2010) Modifica questo commento

«stupendi i tuoi versi una lirica che si alza verso lo spirito
con movenze lente leggere ma intense
un alito di vento fra i capelli, una carezza appena accennata ma un incontro voluto e duraturo e forte con la fede, brava complimenti»
Moreno il Duca (06/04/2010) Modifica questo commento

«un'opera di bellezza cristallina. versi limpidi che illuminano il cuore e danno un senso di pace interiore. un cammino condiviso, verso la luce che ci salverà. molto bella, opera d'arte che mi ha coinvolto fino in fondo. applausi infiniti.»
Salvatore Ferranti (06/04/2010) Modifica questo commento

«Meravigliosi intensi versi spirituali in cui espressività e amore si fondono in modo completo ed inscindibile...
Apprezzata lirica»
Silvia De Angelis (06/04/2010) Modifica questo commento

«Nell'assenza, nel silenzio... Anche lì c'è una mano che ci prende, un orecchio che ci ascolta.
Non siamo soli, né abbandonati, lungo il cammino. Basta farci sfiorare dalla brezza e sapremo che la Fede è ancora viva, è ancora lì, che ci aspetta... Ho i brividi.»
Club ScrivereNemesis Marina Perozzi (06/04/2010) Modifica questo commento

«Versi bellissimi carissima amica. Abbiamo intrapeso la strada della poesia che ci fortifica lo spirito e ci unisce accomomunandoci in questa meravigliosa esperienza che dona speranza e luce alle nostre anime. Ti sento vicina anche se siamo a km di distanza. Poesia che tocca i sensi e le corde dell'animo. Apprezzatissima.»
Club ScrivereVivì (06/04/2010) Modifica questo commento

«Sentire la presenza anche nell'assenza è qualcosa di eccezionale. Ed oggi tu scrivi "sono con voi amici, il mio cuore cammina con voi anche quando il mio posto accanto al vostro è vuoto". Che belli questi versi, dolci, soavi, delicati, li vedo tra i rami degli alberi, l'anima siede silenziosa come una foglia sollevata dal vento". Anna, grande maestria ancora una volta ci regali un perla di raffinata leggiadria che emoziona nel cuore. Applausoni grandissimi»
Daniela Pacelli (06/04/2010) Modifica questo commento

«Meraviglioso canto dello spirito, lieve ed intenso come l'anima.
Una carezza al cuore e un abbraccio nella Fede.»
Kiaraluna (06/04/2010) Modifica questo commento

«sublimi versi colmi di elevata spiritualità amore e speranza per una fratellanza universale, innalzarsi a DIO attraverso l'immensità che ha creato
meravigliosa la chiusa
infiniti inchini e grazie la conservo»
Giovanna De Santis (06/04/2010) Modifica questo commento

«Un canto d'amore seppur triste, il passaggio della luce nella vita... Letta con molto piacere e apprezzata»
Club ScrivereLina Sirianni (06/04/2010) Modifica questo commento

«Versi sublimi in un cammino di amicizia, amore e comprensione. Quanta pace ci sarebbe nel mondo se potesse aleggiare questo pensiero nel cuore di chi prende decisioni scellerate dettate dal puro egoismo. Meravigliosa lirica. Infiniti applausi e inchini! Apprezzatissima!»
Raggioluminoso (06/04/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Amicizia
Era... la Giovinezza
Oltre le nubi, il cuore
Nel posto che nessuno sa
L'anima gelata alla finestra
Il mio cuore cammina con voi
I Fiori di Campo
Scrivimi
Diversamente Abile
Grazie

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2011
Cosi è l’Amore Amore (Se tu mi dimentichi)
Nuvole Tema libero
Fra la mente e il cuore Nikos Kazantzakis (Avete il pennello, avete i colori, dipingete voi il paradiso e entrateci)
Sbattendo le ali contro le stelle… Vittime da zolfo e piombo

Anna Maria Scamarda
 I suoi 14 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Una storia d’altri tempi (07/11/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Scelta d’Amore (03/05/2018)

Una proposta:
 
Scelta d’Amore (03/05/2018)

Il racconto più letto:
 
Una storia d’altri tempi (07/11/2010, 1471 letture)


 Le poesie di Anna Maria Scamarda



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it